Ecco i numeri del Content Marketing

Numeri del Content MarketingLa chiave del successo delle infografiche è un po’ questa. Riescono a mettere a fuoco discorsi magari noti a molti ma ancora fumosi. E così vale anche per il Content Marketing. Da qualche tempo se n’è capita l’importanza e la stessa evoluzione di Google in tal senso l’hanno confermata. Adesso, però, il punto è pienamente (e definitivamente) suggellato dai numeri sul Content Marketing che sono raccontati da un’infografica di Brand Budget. Quel che viene fuori, infatti, cancella per sempre ogni dubbio sulla compenetrazione tra business nel web e contenuti. Entriamo dritti nell’argomento andando a vedere in cosa consistono questi numeri sul Content Marketing.

Quanto e come investono in Content Marketing le aziende? Domanda lecita che si sono posti molti attori del mercato italiano ed internazionale e a cui risponde, con la fredda ma incontestabile matematica, un’infografica di Brand Budget.

Le dimensioni dell’investimento
I numeri che vengono fuori sul Content Marketing meritano la vostra attenzione. Innanzitutto non c’è dubbio che ormai le aziende siano disposte a mettere mano al portafogli per questo tema. Per il 2016, infatti, è previsto che saranno spesi 118,4 bilioni di dollari in questa branchia.
Si parla di circa 27 milioni di nuovi contenuti pronti ad entrare in circolo. D’altronde un anno a venire così forte si basa su numeri legati al Content Marketing già solidi in questo 2015 dove, in media, si investe già il 25% del budget marketing in contenuti e dove 9 professionisti su 10 hanno a che fare con “le parole”.

La natura dell’investimento
Una volta compreso che l’anno prossimo ci sarà un bel giro di investimenti, c’è da specificarne la natura. Saranno più B2B o B2C? A dimostrazione dell’ormai penetrazione completa del Content Marketing tra di noi, i numeri dell’infografica dimostrano che non c’è una forte differenziazione tra le due parti. Rispettivamente si prevede un 55% del budget B2B ed un 59% di quello B2C.

Le case-hitories dell’investimento
E’ tutto molto impressionante ma bisogna ammettere che, per impressionarsi davvero, c’è sempre bisogno di un esempio concreto. Non manca di darli questa infografica sui numeri del Content Marketing. Un brand come Coca Cola spende attualmente più soldi sulla produzione di contenuti che in campagna televisive. Red Bull ha da poco assunto 135 persone nell’area “Content Marketing & Media Strategy” e la Nestlé ha messo in piedi ben 20 comunità di manager e designer per lavorare costantemente alla comunicazione dei diversi marchi.

Questi numeri sul Content Marketing stanno già facendo parlare la comunità web che, tra blog di settore e social, ha aperto la caccia a scrittori professionisti e creativi di talento da coinvolgere anche solo in outsourcing.

Ecco l’infografica completa di Brand Budget sui numeri del Content Marketing:

Infografica sui numeri del Content Marketing

INFOGRAFICA – Numeri del Content Marketing

Autore: